Sta vivendo una stagione pazzesca l'Inter di Simone Inzaghi, in corsa per tre obiettivi sui quattro disponibili all'inizio della stagione. Fatta eccezione per l'eliminazione dalla Coppa Italia contro il Bologna di Thiago Motta, i nerazzurri sono apparsi sempre imbattibili e difficili da perforare, visto la difesa top mostrata fin qui. Il reparto difensivo dei nerazzurri, che accoglierà a breve Buchanan, è quello meno battuto del campionato, soprattutto in trasferta. Per quanto riguarda l'attacco, invece, la situazione rimane sempre la stessa: è il migliore della Serie A. Nonostante ciò, i nerazzurri puntano a rinforzarlo con l'arrivo di Taremi per la prossima stagione.

Inter, Taremi per giugno

Simone Inzgahi
Simone Inzaghi dà indicazioni

L'Inter dunque continua a lavorare su Mehdi Taremi. L'attaccante iraniano del Porto, come riportato dal Corriere dello Sport, è in scadenza di contratto ed è sempre più vicino ai nerazzurri, che vorrebbero prenderlo a costo zero per il prossimo giugno. Il lavoro diplomatico su Taremi è andato avanti per mesi: lui era uno dei candidati per l'attacco già la scorsa estate, prima che la scelta finale ricadesse su Arnautovic. Dopo essere stato vicino al Milan a fine agosto, l'attaccante è rimasto al Porto, confermando la sua volontà di non rinnovare il contratto. L'Inter è diventata la sua prima scelta, senza rivali all'orizzonte, per il momento.

Inter, i numeri di Taremi in questa stagione

L'Inter punta Taremi dunque. L'attaccante ha realizzato solo tre reti nella Primeira Liga, il massimo campionato portoghese, con un assist servito ai compagni. Nella Coppa di Lega ha invece realizzato un gol ed un assist in due presenze, due invece le reti collezionate in Champions League in sei match. Due gli assist per i compagni. L'Inter è pronta ad accoglierlo.

LEGGI ANCHE: Inter, la fiducia in Sánchez allontana il sogno Mauro Icardi

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Juventus, l'Arsenal tenta Vlahovic: la decisione di Giuntoli

💬 Commenti