Il suo nome, nella sua lingua, vuol dire diamante: quando si dice avere il destino già segnato. Eljif Elmas è stato uno dei jolly più importanti e preziosi delle ultime stagioni del Napoli, ed è spesso risultato decisivo entrando dalla panchina e spaccando le partite con la sua tecnica, i suoi inserimenti e la sua facilità di calcio. Adesso, però, il centrocampista cerca un'avventura in cui possa esprimersi con più continuità: volerà in Germania, al Lipsia, dove gioca un altro grande prospetto bramoso di grandi palcoscenici come Xavi Simons. 

La sua cessione entra nella top 10 della storia partenopea

Con i 25 milioni complessivi che entreranno nelle casse azzurre, la trattativa Elmas-Lipsia entra di diritto negli affari più redditizi dal punto di vista economico della storia del Napoli, superando la cifra incassata per le cessioni di  Allan, Fabián Ruiz e Simone Verdi. Ecco la classifica delle cessioni stilata dal Mattino: 

1. Higuain alla Juventus - 90 milioni
2. Edinson Cavani al PSG - 64 milioni
3. Jorginho al Chelsea - 57 milioni
4. Kim Min Jae al Bayern Monaco - 48 milioni
5. Kalidou Koulibaly al Chelsea - 38 milioni
6. Ezequiel Lavezzi al PSG - 30 milioni
7. Eljif Elmas al Lipsia - 25 milioni
8. Allan all'Everton 24 milioni
9. Fabian Ruiz al PSG - 23 milioni
10. Simone Verdi al Torino - 22 milioni

Elmas
Eljif Elmas

I numeri del talento macedone al Napoli

Elmas, nelle sue quattro stagioni in Campania - dopo essere stato prelevato dal Fenerbahce per 16 milioni di euro - si è guadagnato lo status di riserva di lusso, da mettere in campo a partita in corso per spaccare le difese avversarie, soprattutto nella straordinaria annata con Luciano Spalletti. Per lui, 19 gol e 11 assist in 189 presenze in azzurro. Adesso, il grande salto in una big di Germania per diventare un titolare fisso. 

Leggi anche: Napoli, addio a Elmas: il Lipsia lo ha acquistato per 25 milioni di euro

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Caso Renato Sanches: cosa succede adesso con la Roma? Gli scenari

💬 Commenti