Priorità allenatore per la Juventus. Un po' come i rivali rossoneri, eccezion fatta per la finale di Coppa Italia, la grande attenzione mediatica in casa bianconera è tutta per la questione legata al futuro della guida tecnica. La società sembrerebbe voler terminare il suo rapporto con Allegri, ma, questo vorrebbe dire pagare l'anno di contratto rimanente al livornese, oltre a quello del suo eventuale sostituto. Il principale candidato a sedere sulla panchina juventina è Thiago Motta, nel mirino di Giuntoli da tempo. Sandro Sabatini non è però così sicuro come altri e, soprattutto, ha evidenziato il costo di tale operazione. 

Sabatini su Giuntoli e Elkann per l'affare Thiago Motta

Sabatini si è rivelato molto scettico sull'eventuale reazione di John Elkann davanti ad un'eventuale volontà di Giuntoli di portare Thiago Motta alla Juventus, mandando via con un anno di anticipo Allegri. Ecco cosa ha detto: 

A fine stagione Giuntoli presenterà la situazione a John Elkann, con il divorzio da Allegri che costerà 20 milioni e altrettanti ce ne vorranno per il contratto di Thiago Motta. Thiago Motta potrebbe andare ovunque perché ha un profilo internazionale. Si parla tanto di un accordo con la Juve e io non so il vincolo che lo ha legato a Giuntoli, ma secondo me non fanno i conti con la reazione di Elkann perché poi deve andare a giustificarla una spesa del genere tra il divorzio da Allegri e l’arrivo di Motta

Thiago Motta
Thiago Motta (ph. Image Sport)

Sabatini sul futuro di Allegri alla Juve

Sul futuro e le decisioni di Allegri, Sabatini si esprime invece in questo modo, auspicando un allontanamento dalla Juve per il bene dello stesso allenatore:

Allegri, come tutti gli allenatori, giustamente non rinuncerà ai soldi perché ha ancora un anno di contratto con la Juventus. In ogni caso, spero per lui che Allegri non rimanga alla Juve

LEGGI ANCHE: Massimo Pavan: "La Juventus ha fatto male, ma è stata ancora tartassata dagli episodi..."

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Tennis: Sinner Ko, niente Internazionali di Roma per lui

💬 Commenti