Il tecnico Zinedine Zidane, foto: zimbio.com
Calcio

Futuro Zidane, l'ex tecnico del Real Madrid è pronto e ha voglia di tornare. Due le possibili 'destinazioni'

Zidane è fermo dal 2021, ma ora punta al ritorno. La panchina della Francia e quella della Vecchia Signora sono le ipotesi migliori

Ludovica Carlucci
21.12.2022 10:28

Zinedine Zidane, ex tecnico del Real Madrid, è pronto ed ha voglia di tornare. E' la chiara intenzione di Zizou, fermo dal 2021 ed ora ‘voglioso’ di muovere i primi passi di fronte ad un bivio: la Juventus da una parte e la Nazionale dall'altra. La panchina della "sua" Francia e quella della Vecchia Signora sono le due ipotesi migliori.

E' quanto riporta il Corriere dello Sport che ci informa che la priorità del tecnico è quella che porta al ruolo di ct, con l'Europeo in Germania del 2024 il Mondiale USA del 2026 come obiettivi dichiarati. Molto però dipenderà dalla decisione della FFF, la Federcalcio francese, sul futuro dell'attuale selezionatore, Didier Deschamps.

Dopo la sconfitta in finale contro l'Argentina l'altro ex bianconero di questo intreccio di panchine - si legge - vuole rassicurazioni a medio termine circa la fiducia nei suoi confronti. Tradotto: niente accordo fino all'Europeo, si punta dritti al prossimo Mondiale. Se così non fosse le strade molto probabilmente si separeranno, con Zidane pronto al subentro. In caso contrario, con Deschamps ancora alla gudia della Nazionale, Zidane subentrerebbe al posto di Massimiliano Allegri sulla panchina della Juventus.

LEGGI ANCHE: Vialli ricoverato in ospedale, la telefonata all'ex Juventus: "Vieni, che ho voglia di vederti"

Per chi tifa Diletta Leotta? La regina di DAZN: "Simpatizzo per due squadre"
Caos Juventus e manovra stipendi, non solo punti di penalizzazione: "Rischio squalifica per i calciatori"