Serie A

Berlusconi: "San Siro è nel mio cuore. Qui Milan e Inter hanno scritto le pagine del calcio italiano. La costruzione di un nuovo stadio..."

L'ex Presidente del Milan, commenta la scelta di fare un nuovo stadio e abbattere il Giuseppe Meazza, conosciuto meglio come San Siro

Serena Baldi
19.09.2022 17:51

Silvio Berlusconi parla a Telelombardia del futuro stadio di Milano e dell’ipotesi di abbattimento dello StadioGiuseppe Meazza.

San Siro è nel mio cuore, come è nel cuore di tutti i milanisti e milanesi. Qui il mio Milan, e anche l’Inter, hanno scritto pagine fondamentali della storia del calcio italiano”.

La costruzione di un nuovo stadio è una scelta, ne comprendo le ragioni, può essere importante per il futuro delle due squadre milanesi, però faccio fatica a immaginare che un simbolo dello sport come San Siro possa essere semplicemente abbattuto”.

Si può e si deve fare di tutto per non disperdere la memoria del nostro calcio, che è un pezzo, direi anche non secondario, dell’identità collettiva di Milano e della Lombardia”.

LEGGI ANCHE: Moggi tuona: “Facile contestare adesso il Var. E menomale che l’ultimo madornale errore è toccato alla Juventus, altrimenti…”

Taranto Foggia 1-0 diretta testuale LIVE: termina il match!
Cassano sulla Juventus: "Vlahovic mi fa tenerezza, lo vorrei abbracciare. Allegri deve dimettersi"