Rocambolesco quanto accaduto ieri sera al Bernabeu in occasione della semifinale di ritorno di Champions League tra Real Madrid  e Bayern Monaco: i bavaresi erano ad un passo dalla qualificazione alla finale di Wembley, quando una doppietta di Joselu, con la complicità di Neuer ha mandato in visibilio i Blancos. Al di là di ogni situazione è interessante focalizzarsi sulla prestazione di Vinicius Jr, tra i migliori dei suoi. La stagione del brasiliano classe 2000 ha messo in evidenza principalmente una cosa: al momento è uno dei giocatori più decisivi al mondo, se non il primo. Entriamo più nel dettaglio, facendoci aiutare anche dalle statistiche.

Vinicius Jr
Vinicius Brasile

La stagione di Vinicius Jr: non solo i numeri

21 gol e 12 assist in 36 partite , numeri da capogiro, specialmente per un esterno offensivo, ma soprattutto un incredibile incisività nei momenti e nelle partite chiave per gli uomini di Ancelotti. Il brasiliano è costantemente il pericolo numero uno per le retroguardie avversarie. La caratteristica principale per definire un grande campione è la presenza nei momenti decisivi, detto fatto per Vinicius Jr. Tre gol in due partite di Supercoppa Spagnola, vinta dagli uomini di Ancelotti, doppietta nella semifinale di Champions in Baviera, una rete fra i due Clasico contro il Barcellona, una rete nel match decisivo contro il Girona, solo per citare alcuni momenti chiave della stagione dei Blancos.  Senza dimenticare l'incredibile lavoro per allungare la linea difensiva del Manchester City di Haaland. Ecco che quindi in caso di vittoria della Champions League in finale contro il Borussia Dortmund, la quindicesima per il Real Madrid, non sarebbe utopico parlare di Pallone d'Oro per il talentuoso brasiliano. 

Corsa al Pallone d'Oro: Europei ago della bilancia?

Quello che può sovvertire le gerarchie potrebbe essere l'Europeo, che chiaramente non vedrà protagonista Vinicius, ma vedrà invece  Mbappé e il compagno di squadra di Vinicius, Bellingham. Molto probabilmente non Haaland che non ha replicato i numeri dello scorso anno, nei momenti chiave è stato meno decisivo, oltre ad essere stato eliminato con il suo Manchester City dalla Champions e alla non presenza della Norvegia agli Europei. Ecco che quindi l'Europeo può essere decisivo con Francia e Inghilterra tra le favorite alla vittoria finale. Occhio specialmente a Mbappé che quando veste la maglia della Francia mette il mantello da supereroe, eccezion fatta per il rigore sbagliato contro la Svizzera agli ultimi Europei. Ad oggi però nessuno si è fatto trovare pronto come Vinicius Jr nelle partite chiave: sarà Pallone d'oro

LEGGI ANCHE: Roma, corsi e ricorsi storici: quante rimonte dei giallorossi in Europa, Leverkusen avvisato

 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Roma Leverkusen: scintille al fischio finale, cos'è successo

💬 Commenti