Si torna sempre dove si è stati bene. Szymon Zurkowski ha passato stagioni non facili tra Fiorentina e Spezia: poche occasioni per giocare con continuità e tante noie fisiche per un prospetto che, nella sua prima parentesi a Empoli, aveva fatto vedere grandi cose. Tornato in Toscana, si è subito rivisto il talento cristallino del classe 1997: dopo il gol all'esordio contro il Verona, arriva una clamorosa tripletta nel match appena concluso contro il Monza

Il polacco si sente a casa e si vede

Nella posizione di mezz'ala, in un ambiente che lo ha sempre sostenuto e coccolato, Zurkowski dà il meglio di sé e si è visto subito: nella partita di oggi, al Castellani, il polacco ha realizzato tutte e 3 le reti che hanno spazzato via un impalpabile Monza, incapace di rispondere alla compattezza e all'ordine tattico dato ai suoi da Davide Nicola, appena subentrato ad Aurelio Andreazzoli. Due gol nel primo tempo, entrambi caratterizzati dalla sua capacità di arrivare puntuale a rimorchio nelle azioni offensive, e terzo sigillo personale arrivato al 73' dopo un'iniziativa di Shpendi. 

Nicola
Davide Nicola

E adesso, sarà battaglia tra i fantallenatori italiani

Il centrocampista, dopo questa straordinaria tripletta, si appresta a diventare uno dei calciatori più ambiti all'asta di riparazione al Fantacalcio, a pochi giorni dalla fine del mercato. Zurkowski potrebbe regalare all'Empoli qualche speranza in più per provare la rincorsa alla salvezza, adesso distante solo 2 punti, con il quartultimo posto occupato dal Cagliari, sconfitto al Benito Stirpe nel match delle 12:30 che ha di fatto preceduto quello tra gli azzurri di Nicola e i brianzoli di Raffaele Palladino, che ha assistito al match dalla tribuna per squalifica. Nicola inizia col piede giusto la sua avventura empolese, e Zurkowski potrebbe essere il suo uomo in più per questa seconda metà di campionato.

Leggi anche: Serie A, il Frosinone torna a sorridere: 3-1 al Cagliari

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Mihajlovic, Arianna rivela: “Poco prima di morire mi ha detto cosa importante. Ultimo respiro…”

💬 Commenti