Il 5 maggio 2002 é andato in scena uno dei più clamorosi ribaltoni in classifica che la Serie A e soprattutto i tifosi dell'Inter ricordino. I nerazzurri ospiti della Lazio all'Olimpico persero lo scudetto all'ultima giornata a favore della Juventus, con una sconfitta inaspettata contro i biancocelesti che guadagnarono l'accesso all'allora Coppa UEFA. L'ex capitano bianconero Alessandro Del Piero ha approfittato della ricorrenza per prendere in giro i rivali.

Il racconto dei fatti

Ad ergersi ad eroe inaspettato di giornata in quel 5 maggio 2002 é il ceco Karel Poborsky ex compagno di Pavel Nedved in nazionale, che con gli unici due acuti nella sua non indimenticabile carriera in Italia realizza una doppietta e spegne i sogni scudetto dell'Inter, nel 4-2 finale. Infatti nel frattempo la Juventus non si fa pregare e piega l'Udinese per 2-0 grazie alle reti di Trezeguet e Del Piero, cucendosi il tricolore sulla maglia.

Ronaldo
Ronaldo Inter

Lo sfottò di Del Piero

Attraverso il proprio profilo Instagram e insieme a quello della Vecchia Signora, l'ex attaccante azzurro e capitano bianconero ha voluto ricordare una giornata nefasta per i colori nerazzurri postando una foto con la scritta: “5 maggio 2002: questo giorno sarà sempre il nostro giorno” . Chiaro lo sfottò indirizzato agli eterni rivali del derby d'Italia, che in questa stagione si sono ripresi lo scettro di campioni d'Italia sotto la gestione di Simone Inzaghi.

LEGGI ANCHE: Vessicchio duro: "Sassuolo-Inter partita farsa, vanno retrocesse entrambe: la Procura deve..."   

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Milan-Genoa 3-3: Giroud la ribalta, il Grifone ringrazia l'autogol di Thiaw

💬 Commenti