Calcio

Dove vedere Roma-Feyenoord: streaming gratis LIVE e diretta tv TV8, DAZN o Sky? Finale di Conference League

Ecco tutte le informazioni sulla finale di Conference League: data, orario, luogo, squadra arbitrale, probabili formazioni e dove vederla in tv e diretta streaming

Filippo Rocchini
24.05.2022 22:25

Roma e Feyenoord si giocano la prima edizione della Conference League. La squadra di Mourinho è arrivata all'ultimo atto eliminando il Leicester in semifinale, mentre gli olandesi hanno avuto la meglio del Marsiglia nel doppio confronto.


QUANDO SI GIOCA ROMA-FEYENOORD
La sfida finale di Conference League tra Roma e Feyenoord si giocherà mercoledì 25 maggio allo stadio Arena Kombetare di Tirana. Il calcio d’inizio è fissato alle ore 21:00.

DOVE VEDERE ROMA-FEYENOORD IN TV E STREAMING
La partita si potrà vedere su DAZN. Per vederla servirà dunque collegarsi tramite smart tv all'app della piattaforma, ad una console di gioco come PlayStation o Xbox, o ancora a dispositivi come Amazon Fire TV Stick, Google Chromecast e Tim Vision Box. Sarà disponibile in streaming su dispositivi mobili come smartphone e tablet o su pc e notebook.

L'alternativa è rappresentata da Sky Sport, che permette la visione dell'incontro agli abbonati tramite i canali Sky Sport Uno (201), Sky Sport Football (numero 203), Sky Sport (numero 251) e Sky Sport 4K. Anche Sky permette la visione in streaming tramite SkyGo.

Infine in tv la gara tra Roma e Leicester sarà trasmessa in chiaro su Tv8, al numero 8 del digitale terrestre. Infine lo streaming sarà disponibile anche tramite il sito ufficiale di Tv8.

TELECRONISTA E SECONDA VOCE
Su DAZN, Roma-Feyenoord sarà raccontata dalla coppia Pierluigi Pardo-Simone Tiribocchi. Su Sky, i due telecronisti saranno invece Riccardo Gentile e Beppe Bergomi.

PROBABILI FORMAZIONI ROMA-FEYENOORD
Tutti a disposizione di Mourinho, che recupera anche Mhkitaryan e potrebbe mandarlo in campo dal primo minuto: sarebbe Oliveira a farne le spese. Davanti confermato Abraham con Zaniolo e Pellegrini alle sue spalle. In porta Rui Patricio, protetto da Smalling, Mancini e Ibanez.

Dubbio tra i pali per slot, con Marciano pronto a prendere il posto del titolare Bijlow. Per il resto sarà Dessers a cercare di mettere in difficoltà la retroguardia avversaria, aiutato da Sinisterra, Nelson e Til.

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio, Mancini, Smalling, Kumbulla; Karsdorp, Mhkitaryan, Cristante, Zalewski; Zaniolo, Pellegrini; Abraham. All. Mourinho

FEYENOORD (4-2-1-3): Marciano, Geertruida, Trauner, Senesi, Malacia; Kokcu, Aursnes; Til; Nelson, Dessers, Sinisterra. All. Slot

SQUADRA ARBITRALE

Arbitro: István Kovács (Romania)
Assistenti arbitrali: Vasile Florin Marinescu (Romania) – Ovidiu Artene (Romania)
Quarto ufficiale: Sandro Schärer (Svizzera)
Arbitro VAR: Marco Fritz (Germania)
Assistenti VAR: Christian Dingert (Germania) – Bastian Dankert (Germania).

LEGGI ANCHE: Gol irregolare di Acerbi in Spezia-Lazio: svelato l'audio del VAR. Rocchi: “Errore di comunicazione”

Bergomi: “Scudetto Milan? Inter non ha vinto perché penalizzata dal calendario”
Commisso attacca Vlahovic: "Ci aveva promesso il rinnovo, ci ha rovinati. Prima ha rifiutato tre top club europei, poi ha firmato con la Juventus"