Lapo Elkann - Twitter
Formula 1

Lapo Elkann furioso sui social: "Dovrebbe vergognarsi come essere umano"

Il rampo della famiglia Agnelli ha scelto Twitter per esprimere tutta la propria indignazione nei confronti di Nelson Piquet, 69enne tre volte campione del mondo di F1

Ludovica Carlucci
04.07.2022 12:13

Il rampo della famiglia Agnelli, Lapo Elkann, è sempre in prima fila sui social per scagliarsi contro tematiche a lui ‘care’. Il nipote di Gianni Agnelli sappiamo essere un grandissimo appassionato della Ferrari e di Charles Leclerc che, quando può, segue direttamente dal box della scuderia di Maranello. Ed è proprio rimanendo in tema Formula 1 che Lapo ha scelto Twitter per esprimere tutta la propria indignazione nei confronti di Nelson Piquet, 69enne tre volte campione del mondo di F1, che in una scorsa intervista risalente a novembre si era riferito a Lewis Hamilton usando l’epiteto «neguinho», «negretto».

Lapo Elkann su Twitter ha scritto: "Il razzismo non è il benvenuto da nessuna parte. Sto con Lewis Hamilton @LewisHamilton. Nelson Piquet dovrebbe vergognarsi come essere umano e come pilota professionista, e chi tace davanti a questo è complice". 

LEGGI ANCHE: Mourinho-Roma, la seconda stagione lascia ben sperare. Il Messaggero: "E' lì che lo Special One dà il meglio"

Sacchi, frecciata a Inter e Juventus: "Vincere con i debiti è come barare. Milan eccezionale rispettando le regole"
Ora è ufficiale: Kessiè è un nuovo giocatore del Barcellona. Tutti i dettagli