Prestazioni esaltanti e pronto ritorno alla realtà. Sia Lecce che Sassuolo hanno iniziato in maniera positiva questo campionato, anche per motivazioni diverse, e sono tra le principali sorprese di questa prima parte di stagione. I salentini non hanno conosciuto il sapore della sconfitta nelle prime cinque giornate, poi si sono dovute arrendere alle ‘big’ Juventus e Napoli. Il Sassuolo non sta sbalordendo tanto per i punti fatti (i neroverdi sono in una ormai consueta, per loro, posizione di metà classifica) quanto per aver battuto in pochi giorni Juventus e Inter, proprio quando le due squadre sembravano lanciatissime. La sconfitta casalinga contro il Monza ha riportato però gli emiliani con i piedi per terra. La sfida dello ‘Stadio Ettore Giardiniero - Via del Mare’ è importante per il Sassuolo, che ha qualche ambizione in più di classifica, ma anche per il Lecce, che vuole continuare a stupire e ad ottenere punti importanti.

Seppur di poco, sono gli uomini di Marco Baroni a partire con il favore dei pronostici secondo i bookmakers.

Difficile che finisca in pareggio - Quello tra Lecce e Sassuolo sarà un match tra due squadre che giocano a viso aperto e senza timori. In Salento si disputerà il secondo anticipo del venerdì dell’ottava giornata di Serie A, dopo Empoli-Udinese. Una vittoria dei giallorossi è quotata da Betclic a 2.54, un pareggio a 3.50 ed un successo degli emiliani a 2.69. L’Over 2.5 è quotato da Betclic a 1.76, mentre l’Under 2.5 a 2.03.

A febbraio furono corsari i neroverdi - Nell’ultimo precedente tra le due squadre in quel di Lecce, fu il Sassuolo a prevalere. Il 25 febbraio scorso gli emiliani vinsero 0-1. Non è così remota la ripetizione esatta di quel risultato, visto che Betclic la quota a 12.00. L’ipotesi considerata più probabile è comunque l’1-1 che Betclic quota a 7.20 (Sisal la quota a 6.50), a seguire l’1-0 giallorosso che Betclic quota a 11.00.

C’è anche Thorstvedt, il Lecce spera in Krstovic-Strefezza - Sono tante le soluzioni offensive per le due squadre. Il Lecce si affida alla sua punta di diamante Nikola Krstovic, un cui gol è quotato da Betclic a 2.40. Sempre da tenere d’occhio è anche Gabriel Strefezza, una sua rete è quotata da Betclic a 3.50. Gli emiliani hanno un tridente collaudato formato da Domenico Berardi, Andrea Pinamonti e Armand Laurienté. Una rete dei due italiani è quotata da Betclic rispettivamente a 2.65 e 3.10, un gol del francese è invece quotato da Betclic a 3.70. Nel febbraio scorso a deciderla fu però Kristian Thorstvedt. Il gol del norvegese è quotato da Betclic a 4.40.

Probabili formazioni Serie A, i titolari della 15^ giornata
Il Derby della Mole sarà un crocevia importante sia per la Juventus che per il Torino