Guglielmo Timpano (ph. Twitter)
Serie A

Timpano, furioso contro la Lazio: "Il fuorigioco di Acerbi e il fallo di Zaccagni su Cuadrado, come fa ad andare in Europa League con episodi..."

Il giornalista e tifoso giallorosso, ha usato parole di fuoco nei riguardi della squadra biancoceleste, reo secondo lui di aver avuto due grandi favori arbitrali

Andrea Riva
18.05.2022 20:30

Come ogni anno di questi tempi, quando sta finendo il campionato di calcio, ci sono sempre tantissime polemiche per gli episodi arbitrali dubbi che a poche giornate dalla fine ovviamente fanno più discutere.

Questa volta è stato il giornalista dell'etere romano e tifoso giallorosso, ovvero Guglielmo Timpano, ad usare parole molto forti verso la Lazio, che lunedì sera grazie al pareggio in extremis conquistato a Torino contro la Juventus, si è qualificata aritmeticamente per la prossima edizione dell'Europa League.

Timpano, sul suo profilo Twitter contesta apertamente, i due gol realizzati dai biancocelesti nelle ultime due trasferte disputate: il 4-3  di Acerbi al 90' a La Spezia e quello di Milinkovic-Savic al 95 a Torino. Di seguito ecco le sue dure parole a riguardo: 

“Il campionato più falsato della storia del calcio. Come può non essere fallo Zaccagni su Cuadrado? Come fa la Lazio ad andare in EuropaLeague con episodi come questo e il gol in fuorigioco di Acerbi contro lo Spezia?!? In un clima da grigliata tra amici e autografi anzitempo”.

Molti tifosi biancocelesti hanno risposto per le rime al giornalista della Roma, con commenti ironici, ma in alcuni casi anche molto duri, dove poi ne sono nati alcuni botta e risposta.

LEGGI ANCHE: DAZN-Tim, addio all'esclusiva: adesso Sky e Amazon entrano in corsa per trasmettere la Serie A

Guglielmo Timpano, il suo tweet

Cassano: "Sapete cosa mi dicevano le donne? Il calcio fa miracoli"
Carnevali stuzzica Leao: "Fortissimo, ma non so se giocherebbe nell'attacco del Sassuolo..."