Prosegue il buon momento del Milan di Stefano Pioli, che dopo aver battuto l'Empoli per 1-0 grazie alla rete di Christian Pulisic, passa il turno in Europa League ed approda ai quarti di finale dove incontrerà la Roma. Per quanto riguarda il campionato, però, i rossoneri affronteranno nel pomeriggio di domani, domenica 17 marzo, alle ore 15:00, l'Hellas Verona di Marco Baroni. C'è una novità importante su Maignan, uscito per infortunio giovedì contro lo Slavia Praga.

Milan, la decisione su Maignan

Stefano Pioli
Stefano Pioli dà indicazioni

Il Milan ha diramato pochi minuti fa la lista dei convocati per la gara di domani. A sorpresa, c'è il recupero di Maignan. L'infortunio alla caviglia dovrebbe dunque essere sparito: lo stesso estremo difensore dei rossoneri aveva rassicurato tutti al termine del match contro lo Slavia Praga, dicendo che andasse tutto bene. Intanto, come riportato da Milannews.it, dopo l'ultima sessione di allenamento della squadra, il Milan ha preso la decisione insolita di non tenere la conferenza stampa di Pioli. La squadra è dunque partita verso Verona.

Milan, le parole di Baroni

Queste le parole di Baroni, allenatore dell'Hellas Verona, sulla gara contro il Milan di Stefano Pioli, importantissima per la corsa alla salvezza del Verona:

“Quando giochi contro queste squadre è sempre difficile, forse è il loro miglior momento, ho stima nell'allenatore ma dobbiamo guardare in casa nostra, noi dobbiamo centrare la nostra miglior partita e forse non sarà comunque abbastanza, dobbiamo andare a duemila all'ora. Abbiamo grande rispetto, ci sono campioni che possono decidere le partite con una giocata ma non si difende individualmente, si difende di squadra, si gioca di unione e di squadra in queste partite.”

LEGGI ANCHE: Milan, ancora affari col Newcastle? I rossoneri per l'attacco puntano nuovamente Callum Wilson

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Juventus-Genoa non è solo Vlahovic contro Retegui: i numeri a confronto

💬 Commenti