La Nazionale Italiana campione del mondo nel 2006
Calcio

Trevisani: "Nel 2006 non eravamo neanche tra le prime 8". Toni lo zittisce con esempi diretti

Il telecronista Riccardo Trevisani afferma che in quel Mondiale l'Italia non era neanche tra le prime 8, Luca Toni, uno dei protagonisti, porta alcuni esempi

Andrea Ghidotti
08.12.2022 22:19

Nella trasmissione Kickoff, in diretta su Twitch, Riccardo Trevisani afferma che l'Italia del 2006 non era neanche nella top 8 Nazionali in quella competizione. Toni non esita a rispondere:

"Tu dici, ma davanti avevamo diversi giocatori da 20-30 gol e giocavamo tutti in squadre importanti: Bayern Monaco, Juve, Roma. Tu trovami una nazionale dove ha tutti e cinque gli attaccanti. In mezzo al campo avevi Pirlo, puoi mettere Xavi, Iniesta, poi dopo c'è Pirlo. Gattuso nel suo modo di giocare era unico. Poi avevi Cannavaro, Nesta, Buffon. Poi dici si può migliorare? Chiaro che si può migliorare, però non eravamo così scarsi, io otto più forte di noi non le vedo".

Sapete quanto è ricca Exor? Un patrimonio incredibile frutto di investimenti in diversi settori
Zaccone sulla Juventus: “Prova di un reato gravissimo presente su Whatsapp”