Traore e Marchisio
Serie A

Traore rivela: “Juventus? Bevevano e fumavano prima dei match. Marchisio 4 pacchetti al giorno”

L’ex calciatore bianconero ha rilasciato le seguenti dichiarazioni sulla sua esperienza alla Juventus

Francesco Rossi
17.09.2022 17:00

L’ex calciatore della Juventus, Armand Traorè, ha rilasciato un’intervista a TalkSport dove ha rivelato alcuni dettagli della sua passata esperienza in bianconero. Il franco-senegalese si è dichiarato “scioccato” per alcuni vizi dei calciatori juventini prima dei match, soffermandosi su un suo illustre ex compagno di squadra: Claudio Marchisio. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni:
 

“Sono andato alla Juventus quando avevo 20 anni dopo 5 anni passati in Inghilterra. Quando mi sono presentato la prima mattina per l'allenamento ho pensato ‘dove sono tutti i giocatori?'. Non c'era nessuno nello spogliatoio, nessuno in palestra, solo un paio di giocatori nella sala dei trattamenti. Erano tutti nelle docce, facevano colazione, fumavano sigarette e bevevano caffè.  Sono rimasto completamente scioccato dal fatto che bevevano una bottiglia di vino la sera prima di una partita quando si cenava con la squadra. Andavi per il tuo pasto pre-partita la sera prima e lì c'erano bottiglie di vino rosso. Questa è stata una delle cose che mi ha scioccato".

Poi un particolare su Claudio Marchisio: “Marchisio fumava quattro pacchetti al giorno, ma non ho mai visto nessuno correre come lui"
 

Taranto Foggia 1-0 diretta testuale LIVE: termina il match!
Cassano sulla Juventus: "Vlahovic mi fa tenerezza, lo vorrei abbracciare. Allegri deve dimettersi"