In casa Milan tiene banco anche il rinnovo di contratto di Mike Maignan che scade il 30 giugno 2026 a cui i rossoneri vogliono prolungare la scadenza e ovviamente alzare l'ingaggio per respingere le sirene estere. La trattativa sta procedendo anche se passi in avanti non ce ne sono, c'è ancora distanza tra offerta del club e richiesta del giocatore.

Milan, Giorgi Mamardashvili in cima alla lista

Per non farsi trovare impreparato nel caso non si dovesse arrivare all'intesa con il portiere francese il club rossonero in vista del calciomercato estivo sta già iniziando a guardarsi attorno, cercando qualche portiere che possa fare al caso del Milan se Mike Maignan dovesse decidere di lasciare i rossoneri. In cima alla lista del club rossonero c'è Giorgi Mamardashvili portiere del Valencia e della nazionale georgiana.  La valutazione è alta tra i 40 e i 50 milioni, ma vista l'età e soprattutto il potenziale è una cifra giusta tenendo conto anche che il suo contratto con il club spagnolo scade nel 2027. Ha tutte le qualità per essere il prescelto per la porta rossonera.

Mike Maignan
Mike Maignan (ph. Image Sport)

Milan, non c'è solo Mamardashvili in lista

Per quanto riguarda il possibile sostituto di Mike Maignan non c'è solo Giorgi Mamardashvili nella lista dei dirigenti del Milan, infatti ci sono anche Michele Di Gregorio del Monza, Bento Matheus Krepski portiere dell'Atletico Paranaense su cui però c'è il forte interesse dell'Inter che da diversi mesi lo sta seguendo. In particolare il portiere del Monza autore di due ottime stagioni in Serie A, potrebbe fare al caso dei rossoneri nel caso della mancata permanenza del francese e del non arrivo del georgiano.

Michele Di Gregorio
Michele Di Gregorio (ph. Image Sport)

LEGGI ANCHE: Inter, occhio a Bento: rischio di caso Vicario-bis

DAZN aumenta i prezzi, gli abbonati sono "pochi". Gli italiani in fuga dalle pay tv?
Buffon e il razzismo: "Chi sbaglia, è importante che sia in buona fede: nel calcio si cerca..."

💬 Commenti