Stefano Agresti punge Dusan Vlahovic: dalle colonne de La Gazzetta dello Sport, il giornalista ha parlato del bomber, sottolineando soprattutto la crescita del suo conto in banca. 

Ecco le sue parole:

"Annus horribilis per Vlahovic? Forse è esagerato definirlo così. Di sicuro non è stato orribile per il conto in banca del centravanti, tanto che il suo ingaggio si è moltiplicato di 10 volte. Da Firenze a Torino, nello spazio di un giorno, è passato da 800 mila euro a 7 milioni netti a stagione".

Didier Deschamps e il suo attacco all'Italia: "Fu avvantaggiata agli Europei, ecco perché"
Desailly esagera: “C’è un giocatore in Serie A che può diventare come Van Basten”

💬 Commenti