La Fiorentina di Vincenzo Italiano batte la Lazio di Maurizio Sarri per 2-1 grazie alle reti di Kayode e Bonaventura. Nonostante l'assenza di un protagonista assoluto come Martinez Quarta, i tre punti sono arrivati, ma nel bel mezzo c'è stato l'errore dal dischetto di Nico Gonzalez. Nel 2024 i Viola ne hanno già falliti 4 tra campionato e Supercoppa. Tre sono gli errori consecutivi dal dischetto, con Nico Gonzalez che questa volta ha sbagliato: il palo ha fermato l'argentino.

Fiorentina, incubo rigori

Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura calcia il rigore

Il 6 di gennaio arrivò l'errore di Bonaventura nella gara poi persa contro il Sassuolo per 1-0. In Supercoppa è stato poi pesantissimo l'errore di Ikoné contro il Napoli, con i partenopei che hanno poi vinto la partita per 3-0, accedendo alla finale e perdendo contro l'Inter. Il terzo errore è arrivato proprio contro l'Inter, con l'errore di Nico Gonzalez che consegnò la vittoria ai nerazzurri. Questa sera è arrivato il quarto errore dal dischetto per la Fiorentina, il terzo in campionato.

LEGGI ANCHE: Debiti e Serie A, Commisso attacca Inter e Juventus: "Continuiamo a lottare con club indebitati fino al collo"

 

 

Per chi tifa Caressa? Il telecronista di Sky Sport confessa: "Non ci crederà nessuno"
Lazio, Sarri dopo la Fiorentina: "Non bisogna dare grande importanza alla classifica"

💬 Commenti