Zlatan Ibrahimovic (ph. Image Sport)
Calcio

Milan, Ibra rassicura i tifosi: "Questa squadra è più forte dell'anno scorso. Ritiro? No, tornerò presto"

L'attaccante svedese, alle prese con problemi fidici che lo tengono lontano dai campi, si racconta a Laa Gazzetta dello Sport

Salvatore Delle Donne
14.09.2022 09:54

Sebbene il 3 ottobre compirà 41 anni, Zlatan Ibrahimovic non pensa al ritiro. A margine di un evento organizzato a Milano per promuovere una linea di abbigliamento che porta il suo nome, l'attaccante svedese ha raccontato il suo stato di forma a La Gazzetta dello Sport a quattro mesi dall'intervento al crociato anteriore del ginocchio sinistro. Queste le sue parole:

“Ci vuole pazienza, questa è la chiave ora. Se vedrò un giocatore più forte di me smetterò. Ma ancora non l'ho visto”.

Sul Milan Ibrahimovic si esprime così:

“Siamo ancora più forti dello scorso anno come gruppo. Siamo una squadra migliore, il mercato ci ha rinforzato e ora abbiamo più alternative in panchina”.

 

Sacchi, frecciata a Inter e Juventus: "Vincere con i debiti è come barare. Milan eccezionale rispettando le regole"
Cassano sulla Juventus: "Vlahovic mi fa tenerezza, lo vorrei abbracciare. Allegri deve dimettersi"