Palmeri: "Dimarco? Quando un fallo arriva a giocata già effettuata dare rigore è contro la natura del gioco"
Serie A

Palmeri: "Dimarco? Quando un fallo arriva a giocata già effettuata, dare rigore è contro la natura del gioco"

Sul proprio profilo Twitter, Tancredi Palmeri, ha espresso il proprio parere sul calcio di rigore concesso dall'arbitro in favore della Fiorentina contro l'Inter per un intervento falloso di Dimarco.

Alessandro Pallotta
23.10.2022 11:47

Al termine del match Fiorentina-Inter, valido per l'undicesima giornata di campionato, ci sono state parecchie polemiche per alcuni episodi arbitrali. In particolare, al minuto 30, Dimarco è intervenuto in maniera scomposta su Bonaventura nella propria area di rigore causando il calcio di rigore in favore dei ‘viola’. Per molti addetti ai lavori tra cui Marelli, oltre al penalty, ci doveva essere anche l'espulsione dell'ex giocatore dell'Hellas. 

Sul proprio profilo Twitter, il giornalista Tancredi Palmeri, si è così espresso sull'episodio più discusso di Fiorentina-Inter:

“Sul rigore causato da Dimarco, l’ho detto centomila volte e centomila volte lo ripeterò: quando un fallo arriva a giocata già effettuata come aveva fatto Bonaventura - e non per cattiveria ma perché l’impatto è in coda all’intervento - dare rigore è contro la natura del gioco”.


 

LEGGI ANCHE: Ravezzani durissimo: "Valeri da pensionamento, come ha fatto a non espellere Dimarco? E Mariani..."

Bargiggia contro Lautaro: "Sento puzza di gossip. Improvvisazione e tanto altro..."
Longoni furioso: "Con un arbitraggio normale l'Inter sarebbe a -8 dal Milan. Troppi errori in un'unica direzione, è incredibile..."