Quando Vessicchio attaccò Ronaldo: "Un cesso drogato, l'immagine di un'Inter perdente che ha falsato 14 campionati"
Serie A

Quando Vessicchio attaccò Ronaldo: "Un cesso drogato, l'immagine di un'Inter perdente che ha falsato 14 campionati"

Il giornalista di fede juventina sta facendo parlare di sé per alcune opinioni forti sulla squadra nerazzurra: così parlò qualche anno fa di Ronaldo il Fenomeno

Davide Roberti
07.07.2022 17:39

Sergio Vessicchio, giornalista di TuttoJuve.net, sta ultimamente salendo agli onori della cronaca per via delle sue opinioni non molto gentili verso l'Inter e non solo. Questo un estratto di un suo pezzo risalente a qualche anno fa, nel quale attaccò Ronaldo e i nerazzurri utilizzando anche un linguaggio deprecabile: “Un chiattone senza dignità, fatto diventare forte dai media che è durato  3-4 anni perché pieno di droga tra cocaina e doping e che ha un’attrazione costante per i trans senza i quali va in astinenza. Tutti ricorderanno quando ai mondiali prima della finale, pieno di droga, si fece trovare con i valori sballati ma a nessuno conveniva pubblicarli”.

LEGGI ANCHE: Vessicchio accusa l’Inter: “Perdenti e imbroglioni. Figo chiudeva l’arbitro negli spogliatoi”

Questo un altro estratto di quel pezzo pubblicato su TuttoJuve.net: “Ebbene Ronaldo il grande bluff mondiale forse sotto l’effetto della droga ha detto che l’Inter non vinceva perché c’era un sistema avverso. Gli ricordo che nei 5 anni che lui è stato all’Inter lo scudetto lo hanno vinto la Juventus il primo anno, poi Milan, Lazio e Roma, e poi la Juventus nel 2002 quando lo persero nell’ultima giornata. L’Inter è storicamente una perdente per cui non c’era da meravigliarsi se anche in quegli anni non ha vinto spendendo più di tutti e forse perché poi lui che di partite ne giocava non molte tra infortuni, droga, trans, scappatelle notturne ha inciso molto poco”.

Bruno attacca Bonucci: “Simulatore che grida con le mani in faccia. Glielo permettono in Italia”
Juve, cresce l’attesa per Di Maria: l’argentino sbarcherà in Italia questa sera