Nicolò Zaniolo sta continuando la sua stagione in Premier League con l'Aston Villa, ma il suo nome é stato inserito tra quelli legati alla vicenda scommesse che ha colpito anche Fagioli e Tonali.

L'ex Roma é arrivato a Torino per essere ascoltato dal PM della Procura del capoluogo piemontese. Figura nel registro degli indagati ma fin dall'inizio ha ribadito e ribadirà la sua posizione dichiarando di non aver mai scommesso sul calcio, solo su poker e blackjack.

LEGGI ANCHE: Scandalo scommesse, Padovan: "Pene non eque: mi aspettavo diciotto mesi di squalifica per Fagioli e due anni per Tonali"

Didier Deschamps e il suo attacco all'Italia: "Fu avvantaggiata agli Europei, ecco perché"
Ziliani contro Gravina: "Famoso per i patteggiamenti. Da presidente del Castel di Sangro bisogna ricordare..."

💬 Commenti