Federico Dimarco esulta dopo il primo gol al Bologna (ph. Image Sport)
Serie A

Le pagelle di Inter-Bologna: Dimarco ha un mancino prezioso. Dzeko mostra ancora colpi di talento

Molto bene anche Calhanoglu e Lautaro Martinez. Un po' troppo timido Bastoni

Enrico Traini
10.11.2022 00:20

ONANA 6 - Bravo a inizio gara su Arnautovic. Non deve compiere altri interventi particolari per il resto della partita. Incolpevole sul gol.

SKRINIAR 6.5 - Incendia San Siro con un paio di interventi difensivi tipici del suo repertorio. Per il resto il Bologna non gli crea particolari grattacapi.

ACERBI 6 - Arnautovic non è in serata di grazie e questo gli facilita di molto il compito. Dopo qualche incertezza in avvio, vive una partita tranquilla e senza affanni

BASTONI 5.5 - La sanguinosa parla persa in avvio è il segnale di una partita un po' troppo sufficiente e sotto ritmo. Avrebbe l'opportunità di accompagnare l'azione offensiva, ma è sempre timido e poco incisivo.

DUMFRIES 6 - Vince il contrasto con Lykogiannis e con un po' di fortuna riesce a far arrivare il pallone a Dzeko per l'1-1. Si tratta dell'unico vero lampo della sua serata. Dal 62' BELLANOVA 6 - Non sfrutta più di tanto l'occasione per farsi notare.

BARELLA 6.5 - Non sempre precisissimo nelle scelte, è comunque un motorino sempre attivo che si muove continuamente da una parte all'altra del campo. Non sembra aver accusato il contraccolpo della brutta gara di Torino. Dal 74' GAGLIARDINI s.v. - Ingresso che ha poco da dire.

LEGGI ANCHE: Le pagelle di Inter-Bologna: serata da dimenticare per Sosa, Barrow irriconoscibile

CALHANOGLU 7 - Dovrà restituire la cabina di regia a Brozovic, ma la prestazione di oggi è la summa di queste sue gare giocate da perno basso di centrocampo. In più ci mette anche un assist e un gol Dal 74' ASLLANI 6 - Colpisce il palo.

MKHITARYAN 6.5 - Gara meno appariscente dei suoi compagni, ma giocata comunque con buona propositività e senso della posizione.

DIMARCO 7.5 -  Il suo mancino è prezioso, specie quando si trova in serate di grazia come quella di questa sera. Segna due gol entrambi molto belli e si regala una doppietta che certifica il suo ottimo momento di forma. Dal 62' GOSENS 6.5 - Bravo a trovare il suo primo gol in campionato.

DZEKO 7.5 - Ci vuole un suo tocco d'artista per scuotere l'Inter e rimetterla in partita. La rete dell'1-1 è già tra le più belle del campionato e mostra quanti colpi di talento ancora abbia nel repertorio a dispetto dell'età.

LAUTARO MARTINEZ 7 - Si procura il fallo da cui scaturisce il gol del vantaggio e segna di testa la rete che chiude virtualmente la partita. Non male, specie in una serata giocata anche con meno intensità del solito. Dal 62' BROZOVIC 6 - Mette minuti importanti nelle gambe.

INZAGHI 7.5 - La sua squadra reagisce alla grande alla sconfitta contro la Juventus, anche se si complica la vita inizialmente. Dopo il gol di Dzeko i suoi si sciolgono e la pratica Bologna diventa una mera formalità.

LEGGI ANCHE: Rissa Medel-Lautaro in Inter-Bologna: "Ecco la reazione del cileno verso la panchina nerazzurra"

Sarri, esonero alla Juve? Decisero tre donne vicine alla famiglia Agnelli
Ravezzani duro: “Napoletani smettano di fare la morale ai club del nord sui favori arbitrali”