Reduce dalla sconfitta in Coppa Italia contro l'Atalanta, il Milan di Pioli ospiterà questa sera la Roma di José Mourinho, uscita anche lei contro la Lazio di Sarri, vittoriosa su calcio di rigore battuto e realizzato da Zaccagni. L'incontro, valevole per la ventesima giornata di Serie A, inizierà alle 20:45.

Qui Milan

Stefano Pioli
Stefano Pioli dà indicazioni

I rossoneri di mister Stefano Pioli sono attualmente al terzo posto in classifica e, in campionato, sono reduci dal successo contro l'Empoli ed il Sassuolo di Berardi. L'obiettivo è dare continuità agli ultimi due successi, per tentare di non perdere terreno dal duo formato da Juventus ed Inter. Pioli farà ancora i conti con l'emergenza in difesa, e schiererà davanti a Maignan, Calabria, Kjaer, Theo Hernandez e Terracciano, prelevato pochi giorni fa dall'Hellas Verona. A centrocampo pronti Reijnders ed Adli, con Loftus-Cheek che agirà sulla trequarti con Leao e Pulisic ai lati, Giroud in attacco.

Qui Roma

La Roma vuole voltare pagine dopo la sconfitta nel derby contro la Lazio ed il pareggio in casa con l'Atalanta dello scorso weekend. Contro il Milan proveranno a portare a casa i tre punti, per non perdere il treno Champions League. Come riportato da Numero Diez, faranno ciò senza Rui Patricio tra i pali. Il portoghese resterà fuori per scelta tecnica. Una vera e propria sorpresa, dato che Mourinho lo ha sempre schierato titolare nei match importanti. Al posto di Rui Patricio pronto Svilar, con davanti Mancini, Llorente e Kristensen. A centrocampo Celik, Cristante, Paredes, Bove e Zalewski. Belotti e Lukaku guideranno l'attacco.

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Theo Hernandez, Terracciano; Reijnders, Adli; Pulisic, Loftus-Cheek, Leao; Giroud Allenatore: Pioli

ROMA (3-5-2): Svilar; Mancini, Llorente, Kristensen; Celik, Cristante, Paredes, Bove, Zalewski; Belotti, Lukaku Allenatore: Mourinho

LEGGI ANCHE: Roma, la prossima settimana potrebbe essere quella dell'addio di Renato Sanches

 

 

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Fiorentina, Italiano deluso dopo l'Udinese: "Certi approcci in casa non mi stanno piacendo"

💬 Commenti