Serie A

Sosta Mondiali, Corbo: "Il Napoli può ingrigire fino al 4 gennaio? E perchè le altre squadre dovrebbero improvvisamente splendere?"

Il giornalista nel suo editoriale per Repubblica, Il Graffio, si è soffermato sulla sosta per i Mondiali e sulla reazione che avranno i club di Serie A alla ripresa del campionato

Ludovica Carlucci
21.11.2022 12:30

Il campionato di Serie A si è fermato per lasciare spazio ai Mondiali in Qatar 2022, iniziati ieri con il match inaugurale tra Qatar ed Ecuador. Ma questa sosta farà bene al massimo campionato italiano oppure, discorso valido soprattutto per il Napoli, fermerà quell'entusiasmo caratterizzante la prima parte di stagione? A soffermarsi su quanto detto il giornalista Antonio Corbo nel suo editoriale per Repubblica, Il Graffio. Di seguito le sue parole: "Solo il Napoli non sa valutare gli effetti di questo Mondiale del Disturbo. Ancora non può. Deve interrompere la sua cavalcata. Subisce intanto la reazione delle altre candidate allo scudetto. Sperano che la migliore della serie A per fluidità di gioco, composta superiorità in campo, rapidità di passo possa ingrigire fino al 4 gennaio, giorno di Inter-Napoli? È una ipotesi, certo, ma con impari onestà nessuna si chiede come e perché possa al contrario passare dall’opacità delle prime 15 giornate allo splendore delle prossime 21".

LEGGI ANCHE: Caso D'Onofrio, Nicchi contro Trentalange: "Lo hai proposto tu all'Aia. Nessuno di noi lo conosceva"

Bargiggia contro Lautaro: "Sento puzza di gossip. Improvvisazione e tanto altro..."
Giroud: "Ho sete di vittorie e trofei, alla mia età sono ancora decisivo. Giocherò finché il mio corpo non dirà stop"