Il giocatore Federico Chiesa potrebbe presto indossare la maglia del Napoli, una possibilità che solo pochi mesi fa sembrava impensabile. Il giocatore della Juventus, con un contratto in scadenza nel 2025, potrebbe fare le valigie per trasferirsi sotto il Vesuvio, complici l'arrivo di Antonio Conte sulla panchina napoletana e la decisione della Juventus di salutare il suo numero 7. 

Il classe 1997 è uno dei giocatori riferimento della nazionale italiana di Luciano Spalletti come Davide Frattesi, che che è seguito dalla Roma per il calciomercato estivo. Il centrocampista cresciuto nel settore giovanile romano sarebbe uno dei nomi individuati da Daniele De Rossi per rinforzare il centrocampo ma la valutazione di mercato stabilita dall'Inter per il suo cartellino è importante. 

Dan Ndoye, Enrico Chiesa e Kacper Urbanski
Dan Ndoye, Enrico Chiesa e Kacper Urbanski (ph. bolognafc.it)

La Juventus valuta la cessione di Chiesa

Thiago Motta, il nuovo tecnico della Juventus, non sembra essere un grande estimatore delle qualità di Chiesa, una situazione che potrebbe velocizzare  la possibile partenza del centrocampista offensivo. 

Con un contratto in scadenza a giugno 2025 la valutazione di mercato del nazionale italiano sta diminuendo con il passare del tempo. 

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato il Football Director della Juventus Cristiano Giuntoli si accontenterebbe anche di una somma di circa 30 milioni di euro per il cartellino del giocatore.

Davide Frattesi
Frattesi

L'Inter ha acquistato Frattesi dal Sassuolo nel calciomercato estivo del 2023

Approdato all'Inter dal Sassuolo in prestito con obbligo di riscatto, il centrocampista Frattesi ha visto il suo trasferimento diventare definitivo a febbraio, con l'Inter che dovrà pagare al club emiliano 27 milioni di euro, oltre ai 6 milioni già sborsati in estate. 

A questa cifra si aggiungono 5 milioni di bonus, la cui entità esatta si definirà con il bilancio in chiusura al 30 giugno. Interessante è anche il fatto che quasi 10 milioni di euro (precisamente 9,9) andranno alla Roma, grazie a una clausola del 30% sulla futura rivendita inserita nel 2017.

 

Daniele De Rossi
Daniele De Rossi (ph.Image Sport)

De Rossi vorrebbe Frattesi

Nelle ultime settimane, la Roma ha mostrato interesse per Frattesi, cresciuto nel settore giovanile della società romana dopo otto anni passati nel vivaio della Lazio. Daniele De Rossi, leggenda e attuale tecnico della società romana, ha espresso il suo rammarico per la gestione dei talenti da parte della Roma, menzionando specificamente Frattesi e Riccardo Calafiori come esempi di giovani promesse che il club ha lasciato andare. 

Il 19 maggio, nel post partita di Roma-Genoa, De Rossi ha dichiarato: «Abbiamo perso Frattesi, non mi va proprio giù», evidenziando il desiderio di rivedere il talentuoso centrocampista con la maglia giallorossa.

Secondo le ultime indiscrezioni di mercato con un'offerta da 45 milioni di euro Frattesi potrebbe trasferirsi alla società romana. 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Oppini sfotte tifosi Inter: “Cantavano ‘la Champions non la vinci mai’, spiace ma il treno…”

💬 Commenti