La stagione vissuta dall'Inter di Simone Inzaghi è stata super, nonostante l'eliminazione dalla Coppa Italia per mano del Bologna e dalla Champions League per colpa dell'Atletico Madrid. I nerazzurri sono vicinissimi alla conquista del ventesimo scudetto della loro storia, e potrebbero alzarlo già nella giornata di domani, lunedì 22 aprile, dopo il derby con il Milan in caso di vittoria. Steven Zhang ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport durante il GP di Cina sulle voci di una possibile cessione del club.

Inter, le parole di Zhang

Marotta, Zhang e Zanetti
Marotta, Zhang e Zanetti allo stadio

Queste le parole di Zhang, Presidente dell'Inter:

“Le voci di cessione sono false. Negli ultimi sette anni ogni giorno ci sono state voci. Abbiamo vinto sei trofei e siamo vicini al settimo, la seconda stella per il club. Finché sarò Presidente posso dire che continueremo a lottare ed a vincere. Lautaro lo abbiamo visto crescere, è diventato un vincente. Inzaghi è un dono, poter lavorare con un allenatore come lui, da Presidente, dà calma e fiducia. Nessun dubbio: continueremo insieme.”

LEGGI ANCHE: Biasin accende Milan-Inter: "I nerazzurri faranno di tutto per festeggiare lo Scudetto"

 

 

Bruno rivela: "Vialli? Lo menavo ma mi disarmava. Di Canio? Un gran cacacazzi, piagnucolava..."
Roma, De Rossi replica a Lotito: "Ha sbagliato, gli è sfuggito un colpo a vuoto"

💬 Commenti