Lazio e Napoli si scontreranno per la 22^ giornata di Serie A alle 18:00 di oggi, domenica 28 gennaio. La squadra di Sarri vuole fare punti per provare ad avvicinarsi al quarto posto occupato attualmente dall'Atalanta di Gasperini, mentre gli uomini di Mazzarri, usciti sconfitti dalla finale per la Supercoppa Italiana contro l'Inter tra le polemiche, devono provare a dare seguito alla vittoria ottenuta con la Salernitana. Andiamo a vedere le probabili formazioni.

Qui Lazio

Luis Alberto
Luis Alberto esulta

I biancocelesti scenderanno in campo con il consueto 4-3-3 di Sarri. Provedel pronto in porta, in difesa Lazzari, Gila, Romagnoli e l'intoccabile Marusic. Guendouzi, Rovella e Luis Alberto a centrocampo, mentre in attacco Felipe Anderson ed Isaksen agiranno ai lati di Castellanos.

Qui Napoli

Azzurri che saranno a Roma con gli uomini contati. Mazzarri schiererà i suoi con il 3-4-3 che tante buone impressioni ha dato nell'ultimo periodo. Gollini in porta, con davanti il terzetto difensivo formato da Di Lorenzo, Rrahmani e Juan Jesus. Mazzocchi e Mario Rui agiranno sugli esterni, mentre in mezzo ci saranno Lobotka e Zielinski, che si gioca una maglia da titolare con Demme, visto l'ormai certo addio a parametro zero con probabile destinazione Inter. In attacco, vista la squalifica di Kvaratskhelia, ci saranno Politano e Raspadori, con Ngonge a completare il reparto offensivo. Possibile esordio da titolare per lui.

Le probabili formazioni di Lazio-Napoli

Andiamo a vedere le probabili formazioni di Lazio-Napoli. Il match sarà importantissimo per entrambe le squadre, che puntano ad entrare in Champions League la prossima stagione.

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Gila, Romagnoli, Marusic; Guendouzi, Rovella, Luis Alberto; Isaksen, Castellanos, Felipe Anderson Allenatore: Sarri

NAPOLI (3-4-3): Gollini; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus; Mazzocchi, Lobotka, Zielinski, Mario Rui; Politano, Ngonge, Raspadori Allenatore: Mazzarri

LEGGI ANCHE: Nehuen Perez - Napoli ai dettagli, l'Udinese continua il pressing per Ostigard

 

 

La classifica delle squadre italiane più vincenti in Europa: Juventus davanti all'Inter
Roma, De Rossi sulle gerarchie in porta: "Non cambio giudizio su Rui Patricio"

💬 Commenti