In attesa di capire i primi movimenti della gestione Oaktree, la dirigenza dell'Inter si interroga sulla questione portiere: la priorità resta Bento, ma il costo è alto e il brasiliano piace anche in Premier League. Un'alternativa low cost potrebbe essere Josep Martinez del Genoa: cifre più accessibili per i nerazzurri e una consolidata esperienza nel nostro campionato. Secondo Tuttosport questa sera a Verona tra i pali giocherà Audero, ma l'italo-indonesiano è destinato a partire. Potrebbe salutare per essere il primo rinforzo del neopromosso Como

Portiere Inter, Bento e Martinez a confronto

Abbiamo messo a confronto le statistiche di Bento e Josep Martinez su Foodata. Il brasiliano avrebbe già un preaccordo con gli uomini dello staff di Beppe Marotta e vorrebbe vestire il nerazzurro, ma il costo del cartellino è in aumento e l'Athletico Paranaense non vorrebbe farlo partire per meno di 20 milioni di euro. Il Genoa chiederebbe meno della metà per Martinez, con l'accordo che si potrebbe trovare sui 9-10 milioni. Secondo la ricostruzione di Tuttosport, quest'ultima pista è sempre più concreta perché si tratta comunque di un profilo giovane - solo un anno in più rispetto a Bento - ma che conosce già bene il calcio europeo e, inoltre, con una bella stagione di Serie A alle spalle. 

Josep Martinez
Josep Martinez (ph. Image Sport)


Un investimento per il futuro, dato che il nuovo portiere dell'Inter partirebbe, in ogni caso, alle spalle di Sommer. Lo svizzero ha dimostrato una grande affidabilità durante tutta la stagione e continuerà ad essere un punto fermo per mister Inzaghi con la gestione Oaktree, ma l'idea è quella di pianificare una strategica alternanza fra i pali per mantenere alta la concentrazione in tutto il reparto difensivo.

Audero fra i pali in Verona-Inter, poi i saluti?

Emil Audero
Emil Audero (ph. Image Sport)

Il campionato dell'Inter della seconda stella si chiude al Bentegodi di Verona, contro un Hellas in festa dopo la salvezza raggiunta. Potrebbe essere l'ultima apparizione in nerazzurro per Emil Audero. L'italo-indonesiano dovrebbe partire dal primo minuto - durante la gara dovrebbe subentrare, almeno per una manciata di minuti, il terzo portiere Di Gennaro - per poi salutare Milano, rimanendo comunque in Lombardia. Secondo il quotidiano torinese, sarebbe il primo rinforzo per il neopromosso Como dei connazionali Robert e Michael Hartono. Poter contare su un indonesiano in rosa era la stessa idea di Erick Thohir da patron dell'Inter, quando provò a soffiarlo alla Juventus nel lontano 2015. Audero non aveva neanche 18 anni.

LEGGI ANCHE: Inter, chiusa l'era Zhang: ripercorriamo le tappe principali 

Dove vedere Inside Out 2, streaming gratis Netflix, Now o Prime Video?
Calciomercato Sampdoria: dopo aver confermato Pirlo si lavora alla rosa del prossimo anno

💬 Commenti